Sulle foche

Il Governo Canadese ha autorizzato anche quest’anno la strage di 350
mila cuccioli di foca, e in queste settimane sono stati organizzati
vari tipi di proteste in tutto il mondo. Tra il 2003 e il 2006 il
“piano di gestione della caccia alle foche” ha previsto l’uccisione di
975.000 animali, 325.000 solo nel 2006, e altri 350.000 sono previsti
nel 2007.

Il Parlamento Europeo ha votato a maggioranza lo scorso anno una
risoluzione che chiede alla Commissione Europea di vietare
l’importazione in Europa dei prodotti che contengono pelliccia di foca,
ritenendo la caccia ai cuccioli di foca una attivita’ crudele. Ma la
Commissione Europea non ha accettato di emanare tale divieto, perche’
non e’ sicura della crudlelta’ dei metodi di caccia!
La PETA invita a partecipare a un invio di proteste on-line al Primo
Minstro canadese per richiedere il bando della caccia alle foche nei
prossimi anni. Si puo’ partecipare compilando la petizione.

Posted by
laurarossimartelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *