Esistono CONTATTI diversi con gli animali?

Mi è stato chiesto se il cavallo può giocare come un cane, se si possa trarre soddisfazione da un animale così grande e lontano da noi…

Mi è venuta in mente un immagine che cerca di spiegare che la bellezza sta proprio nella diversità. 
“Vi emozoniate di più guardando un tramonto, ad esempio quello Africano, o con un abbraccio di una persona?”
Un altro quesito: “Vi dà più soddisfazione conquistare una donna schiva o una donna che cede subito alle vostre attenzioni?” 
La mia risposta è: non potrei fare a meno nè di un cane nè di un cavallo!

Posted by
laurarossimartelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *