news dall’aria e dall’acqua

Rubo dal post dell’Elisa per segnalarvi questa bella iniziativa: la LIPU ha creato una linea di peluche, per sensibilizzare la gente sul problema della conservazione del passero, che negli ultimi anni ha subito un declino (segno di un quadro instabile della salute del nostro pianeta, poiché il passero lo troviamo dappertutto, quindi se lui è in difficoltà…beh, lo siamo anche noi).

Oltre ai peluche sull’avifauna italiana che si possono acquistare (che riproducono il canto!), sul sito della LIPU potrete trovare anche altri bellissimi oggetti come le audiocassette che riproducono i canti degli uccelli, l’orologio e tanti altri! Molto interessante, e per la sottoscritta è quasi d’obbligo farlo al più presto, il censimento dei passeri attraverso una scheda scaricabile dal sito: un modo semplice che vi occupa solo una mezzora, che aiuta la LIPU, che può essere un momento per rilassarsi e per riflettere, un momento sicuramente piacevole per chi come me che ama stare into the wild!

E ora la storia appassionante del delfino Andrea, che si sta aggirando al largo della Riviera romagnola, è lungo 2 metri e mezzo, ha pochi mesi ed è uno dei 91 delfini al mondo “lone sociable”: esemplari solitari e socievoli, che pur nati e cresciuti in libertà imparano a giocare e a intrattenersi con l’uomo. Purtroppo per noi e per fortuna per Andrea, la fondazione Cetacea e i sub della società Gian Neri di Rimini, hanno informato le persone sul corretto comportamento da parte nostra, ad esempio stare per un tempo limitato con loro ma soprattutto non dargli da mangiare, poiché non imparerebbe a procacciarsi il cibo da solo.
Vi lascio con questo video commovente (anche solo per il fatto che hanno scelto “With or without you”!). Magari domenica vado a cercarlo!…Certo che è difficile anche per una “del mestiere” trattenersi e mostrare un corretto comportamento nel caso capitasse un incontro…abbiamo cuore ed emozioni 😉

Posted by
laurarossimartelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *