Tag Archives: pet relationship

Convegno sulla pet-therapy: punti di vista a confronto

Contaminazione (nell’accezione positiva) è il termine più indicato per descrivere il convegno sulla pet-therapy che si è tenuto a Lazise il 16 novembre scorso, organizzato dall’Ass. Amici degli Animali nel Sociale e Ada Tomezzoli. La sensazione che ho provato a fine mattinata (purtroppo per motivi di lavoro non ho potuto fermarmi alle tavole rotonde del pomeriggio), […]

“Sepolti in casa: Animali”: pericolo o catarsi?

Chi vede “Sepolti in casa: animali” trasmesso sul canale Real time avrà il mio stesso pensiero: povera gente, io amo gli animali ma non arriverei mai a tanto! Sento la loro disperazione, e condivido lo strazio. Solitamente evito di vedere cose che mi fanno male, ma le loro storie mi hanno incuriosito molto perché ho […]

Cerco compagno per la vita

relationship

Desideri che un animale entri a far parte della tua vita? Puoi rivolgerti alle Associazioni animaliste o agli allevamenti. L’eterna lotta tra animalisti e allevatori, a mio parere, non è costruttiva. Ci sono pro e contro per ciascuna scelta, e di dibattiti al riguardo ce ne sono già abbastanza. Il mio progetto trascende queste distinzioni, e spero […]

Tu e il tuo cane: il “necessario” in amore

persona con cane

Trovo sempre più importante intervenire con riflessioni che hanno poco a che fare con la scienza e più con la parte meditativa. Dati, numeri, fenomeni sono ben spiegati in libri di testo. Questo è un luogo di riflessione, di chiacchierate tra appassionati e curiosi, dove nessuno ha la verità assoluta, ma sono proprio le ipotesi […]

Relazione zooantropologica: un approccio vincente in ambito assistenziale

Nei post precedenti descrivo come la pet therapy apporti beneficio a qualsiasi persona si prenda cura di un animale, quindi non solo in un programma terapeutico o di assistenza. Stavo cercando un modo per comunicare la profonda connessione tra le varie figure cinofile (come nel libro “Uno nessuno centomila” di Pirandello), e penso di averla […]

Il desiderio epimeletico: come un cane può soddisfare il bisogno di prendersi cura dell’Altro

In certi periodi ci sentiamo più fragili, smarriamo il nostro centro, dimenticandoci la nostra individualità. E allora pensiamo di recuperarla attraverso le relazioni: è grazie alle persone che riacquistiamo un senso, sono loro ad attribuirci un significato, e noi abbiamo l’illusione di essere linfa della loro esistenza. Ho così introdotto il desiderio epimeletico dell’uomo, cioè […]